top of page
  • Mattia Guadagnini PRESS

Round 6 - GP of Spain

Aggiornamento: 9 mag 2023


GP OF SPAIN, ROUND 6 - 6/7 Maggio 2023


MISSIONE COMPLETATA: Il podio non è più solo un sogno.


In Spagna, nella pista costruita appositamente per il GP nella periferia di Madrid, Mattia riesce ad essere veloce ed incisivo già dal Sabato.


Sesto nelle Free Practice, riesce ad ottenere la quarta posizione nelle Time Practice, riuscendo così a scegliere un buon cancelletto di partenza per la gara di qualifica.

Lo scatto è buono e riesce comunque a portarsi in sesta posizione alla fine del primo giro.

Impone il suo ritmo guidando pulito, riesce a guadagnare due posizioni. Non trovando lo spazio per un altro sorpasso chiude così quarto a ridosso della terza posizione.



La domenica sorride da subito, P1 nel warm up che precede le due manche.

In entrambe le gare Mattia è nel gruppo di testa alla prima curva.

In prima manche riesce a portarsi in testa e ad allungare sugli inseguitori.

Poco dopo la metà del tempo regolamentare, l’Olandese Jeffrey Herlings cambia passo e in poco arriva alle spalle della GasGas 101 che non può far altro che cedere il passo.

Nel finale Mattia è passato anche dal compagno di scuderia Jorge Prado, chiude così terzo, stabilendo il suo “best finish” di manche nella classe regina.


In gara 2 riesce, dopo un botta e risposta durato 2 giri, a passare Jeremy Seewer per la seconda posizione.

Come visto nella frazione precedente, l’olandese impone un ritmo insostenibile per gli avversari e passa Mattia per poi aggiudicarsi la vittoria di gara 2 e di giornata.

Affianco a lui sul podio c’è però una bandiera italiana, quella di MG101.

Mattia infatti, con due terzi posti, di aggiudica il secondo gradino del podio (il suo primo nella classe regina MXGP).


Race 1: p.3

Race 2: p.3

OA: p.2


Le parole di Mattia:

“Non riesco a descrivere le emozioni che provo in questo momento.

Dire che sono felice sarebbe sminuire, è stato un lungo percorso fino a qui, ho faticato, ci sono andato vicino più volte, sapevo che era nelle mie corde ma non ero mai riuscito a finalizzare.

Parlando sinceramente era diventata una situazione un po’ frustrante, non riuscivo a unire tutti i pezzi del puzzle in un unico weekend. Concentrandomi però sul fare piccoli passi costantemente sia in allenamento che nei GP sono riuscito ad avere un crescendo positivo, sentivo di esserci sempre più vicino a questo tanto agognato podio.

Ora ho dimostrato a me stesso che ci sono, li con i migliori.

Devo continuare a lavorare sui dettagli e migliorare gara dopo gara, allenamento dopo allenamento, sono convinto che nel lungo periodo della stagione completa posso tirar fuori ancora di più e questo è il mio augurio.

Ora il reset c’è lo stesso, nonostante il buon risultato. Si torna alla base per continuare con gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti.

Ci vediamo in Francia per il prossimo GP!”







Photo: Juan Pablo Acevedo

435 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


ritavilla62
May 08, 2023

Splendide gare! Una grande gioia anche per noi da casa! Si vedeva che stavi migliorando...sei in un team eccezionale e sapevo che questo risultato sarebbe arrivato!!! GRANDE MATTIA!!! 💪❤️✨

Like
bottom of page