top of page
  • Mattia Guadagnini PRESS

Round 10 - GP of Italy


GP OF ITALY, ROUND 10 - 15/16 Giugno 2024


Il GP d'Italia a Maggiora ha offerto, come di consueto, uno spettacolo unico, con un pubblico incredibile che ha sostenuto tutti i piloti italiani al via.


Tuttavia, il sabato è stato caratterizzato da una pioggia incessante, trasformando la pista in un vero e proprio inferno di fango. Le condizioni meteorologiche e le condizioni del tracciato hanno portato la direzione gara ad annullare le gare previste dell'Europeo 125 e del campionato femminile.


Nonostante le condizioni proibitive, Mattia si è mostrato da subito a suo agio e veloce, facendo registrare rispettivamente il terzo e sesto tempo nelle sessioni di free e time practice.

Nella gara di qualifica, nonostante una partenza non delle migliori, Mattia è riuscito a risalire

rapidamente, portandosi in ottava posizione, che ha mantenuto fino alla fine della manche.



DAY 2


La domenica ha riservato una sorpresa positiva, contro ogni aspettativa, la pista si è

presentata discretamente asciutta, grazie a un lavoro eccezionale degli addetti.

Le traiettorie possibili erano multiple, ma quella più veloce rimaneva una, rendendo i sorpassi difficili.


In gara 1, Mattia è partito a metà gruppo e ha faticato a trovare lo spazio per superare.

Purtroppo, nel tentativo di guadagnare posizioni, è scivolato due volte, ripartendo dalla 17ª

posizione e riuscendo a risalire solamente fino alla 14ª.


In gara 2, una partenza da cardiopalma di MG lo ha visto transitare presto in sesta posizione.

Tuttavia, a pochi giri dal termine, è stato raggiunto e superato da Calvin Vlaanderen, terminando così la manche in settima posizione.


Qualifica: p.8

Gara 1: p.14

Gara 2: p.7

OA: p.11


Le parole di Mattia al termine del weekend:


“Speravo in un risultato migliore. Il pubblico è stato incredibile, era la gara di casa e ci tenevo a fare bene. Nonostante la pioggia e il fango, sabato giravo bene ma una partenza mediocre mi ha complicato la vita, sapevo di poter fare di più.

Domenica in gara 1 ho provato a passare ma sono scivolato 2 volte, era veramente semplice

sbagliare.

In gara 2 sono partito meglio, ma non sono riuscito a passare il pilota che mi precedeva, anzi, sono stato a mia volta superato nel finale.

Come ho già detto, speravo in un risultato migliore, mi sentivo bene, ma voglio comunque

continuare a guardare i lati positivi, sto continuando a crescere e devo continuare a lavorare in questa direzione.

Ora torniamo al lavoro per il doppio appuntamento indonesiano.”


390 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


brigolo71
Jun 19

Bravissimo pilota ,ottima tecnica personale,qualche volta sembra che sia poco fluido, ha diversi momenti all'interno della stessa gara,che non gli permettono di essere sempre tra i primi dove potrebbe stare. Quando guida come sa guidare ,è spettacolo puro. Forza Guada!!!!! P.S. parere mio personale ,da profano presente a Maggiora

Like
bottom of page