top of page
  • Mattia Guadagnini PRESS

Round 1 - GP of Argentina

Aggiornamento: 12 apr 2023


GP OF ARGENTINA, ROUND 1 - 11/12 Marzo 2023


Lo scorso weekend è andata in scena la prima gara del campionato MXGP 2023 a Villa La Angostura.

Tracciato spettacolare dal fondo sabbioso immerso nella natura argentina.


SABATO


Per Mattia un’ottima giornata di qualifica che lo ha visto faticare nel trovare il giusto feeling durante i primi 2 turni (libere + crono), per poi deliziarci con un’ottima partenza nella gara di qualifica e un secondo posto di manche, guidando pulito e senza essere impensierito dagli avversari che sopraggiungevano.

I tempi sul giro e la tranquillità dimostrata, hanno fatto ben sperare per la domenica di gare.



DOMENICA


Lo scatto in entrambe le manche non è stato, purtroppo, la fotocopia della partenza vista il sabato, ma in entrambi i casi la GasGas numero 101 era nella top 10 della classifica già nelle prime curve.


In gara 1 una scivolata durante le fasi concitate del primo giro, fa ripartire Mattia dal fondo del gruppo. Con un ritmo incalzante, riesce a rimontare velocemente per terminare in top 10.


Nella seconda manche, battaglia durante i primi giri con il gruppo di testa, ma nel tentativo di “chiudere le porte” agli avversari, non trova le giuste linee, compromettendo quindi il ritmo gara.

Subisce alcuni sorpassi, ma verso il termine della manche riesce a ritrovare la giusta velocità, portandosi a ridosso del gruppo davanti a lui.

Conclude ottavo.


Con un decimo e un ottavo posto di manche, finisce il primo GP dell’anno in ottava posizione.

Visto il nuovo regolamento che prevede l’assegnazione di alcuni punti anche per la gara di qualifica del sabato, Mattia è settimo nella classifica di campionato.



Le parole di Mattia al termine del weekend:

“Torno dall’Argentina con un po’ di amaro in bocca, dopo l’ottimo secondo posto in qualifica, mi sentivo bene ed ero carico per le gare della domenica.

Purtroppo le partenze non sono state perfette, ma mi trovavo in entrambe le manche in una buona posizione per lottare per la top 5.

In gara uno la scivolata al primo giro ha compromesso tutto, però ho fatto una bella rimonta dimostrando che la velocità e la preparazione ci sono.

Nella seconda manche mi sono concentrato troppo sul chiudere le porte agli avversari, ho iniziato a perdere il ritmo e le linee migliori, perdendo alcune posizioni.

Al termine della gara però mi sono ripreso e giravo bene.


Questa gara, nonostante non rispecchi a pieno ciò che si poteva portare a casa, mi ha dato la possibilità di capire che ci siamo.

É stata la conferma che questo inverno abbiamo lavorato al meglio, ho la velocità e la preparazione fisica per poter competere con i primi.

Devo solo riuscire a mettere insieme tutti i pezzi.

Sono ottimista.

Ora si torna a Roma per rimetterci al lavoro in vista della prossima gara a Riola, in Sardegna, dove l’anno scorso ho esordito nella classe regina.

Ci vediamo presto.”








Scritto da: Marzaro Tommaso

Photo: Juan Pablo Acevedo




293 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


betodakar1968
Mar 14, 2023

Espectacular

Like
bottom of page